Organizzazione

Il funzionamento de L’Albero della Vita si basa sulla Fondazione omonima che, con l’Associazione e la Cooperativa, costituisce una struttura unitaria. Questi tre organismi perseguono attività sociale attigue con comunanza di denominazione e ruoli ben definiti.

Missione

Assicurare il benessere dei bambini significa creare opportunità per una vita dignitosa, piena e gratificante. Offrire quindi loro la possibilità di nutrirsi correttamente, di essere accuditi, di ricevere cure mediche, di svolgere attività ricreative, sportive e socializzanti adatte alla loro età e di coltivare le proprie aspirazioni più intime liberamente.

Storia

L’Albero della Vita nasce ad Assisi nel Natale 1996 dal fuoco di un camino, quando un gruppo di uomini e donne, accomunati dal desiderio di miglioramento e dalla ricerca di un più alto senso del vivere, decidono di fare la differenza.

Reti

Nel corso del 2013 L’Albero della Vita ha rinforzato la sua presenza in termini di networking delle reti italiane, europee e mondiali di cui è membro attraverso la partecipazione a convegni, iniziative, campagne e lavori nei gruppi tematici.

Pedagogia per il Terzo Millennio

Tutti gli interventi de L’Albero della Vita sono progettati e realizzati con la Pedagogia per il Terzo Millennio® (acronimo PTM), un sistema educativo che opera per il miglioramento delle relazioni umane. Promosso dalla Fondazione Patrizio Paoletti, la PTM è frutto dell’esperienza accumulata negli anni attraverso lo studio dei meccanismi del comportamento umano e delle modalità che ne permettono il cambiamento.