Al via il progetto europeo CHAT contro le MGF