Cats 2014: un braccialetto per ricordare la bella esperienza

Per raccontare il loro ultimo giorno, i nostri 7 ragazzi che partecipano al Cats 2014 hanno deciso di raccontare la storia dei braccialetto di Cats e delle sue gemme, che li hanno accompagnati in questa settimana piena di stimoli, novità, nuovi amici e nuove emozioni. Il braccialetto è composto da 6 sfere una per ogni giorno, più una settiima invisibile che mette in connessione tutte le sfere. Ogni colore corrisponde ad un sentimento o ad un’emozione.

Le sfere hanno il potere di immagazzinare il momento più bello della giornata in modo che il ricordo sia custodito in esse e torni a casa con noi

Il braccialetto ha anche un altro potere: gli occhi del gatto, uno per guardare dentro se stessi e l’altro per guardare il mondo che ci circonda.

Una volta a casa ognuno dei ragazzi potrà utilizzare i propri ricordi per portare la propria luce nel mondo. Nelle nostre sfere ci sono gli amici, le storie, le lingue parlate ed ascoltate, le tante risate e qualche lacrima prima dei saluti, l’entusiasmo e le scoperte

Infine è indispensabile un ultimo ringraziamento a quattro persone speciali: Maria, Raffaella, Valentina e Francesco, per la pazienza e la cura con cui hanno seguito i ragazzi in questi giorni, e soprattutto l’entusiasmo che li contraddistingue e che riescono ad infondere nei giovani con cui lavorano.

2017-01-17T10:37:19+00:0003-10-2014|Categoria Albero della Vita|Tag: |