Cats 2014: i ragazzi indiani di 10 anni possono insegnare tanto

È stata una giornata intensa per i ragazzi al Cats 2014, hanno dovuto raccontare davanti a oltre 300 persone i loro progetti.

Si tratta del nuovo centro giovani di Milano “Vivi ciò che sei” e il progetto Debate di Roma, dove attraverso l’attività del dibattito gli studenti imparano a esprimersi, a mettere in ordine le idee e a convincere gli altri delle loro ragioni. Valerio suona il piano in un momento di pausa.

Ma nell’incontro con gli educatori, Valerio confessa cosa l’ha colpito di più: due ragazzi di uno slum del Kerala (India) hanno presentato i loro progetti sul palco. Raccontavano la loro realtà, e i progetti che stanno portando avanti per raccontare e segnalare ai politici la loro condizione, ma anche le loro esigenze.

“Abbiamo imparato più noi da questi ragazzini di 10 anni, che loro da noi di 17-18”, ha affermato.

2017-01-17T10:42:42+00:0003-10-2014|Categoria Albero della Vita|Tag: |