Il programma nazionale di Fondazione l’Albero della Vita per contrastare la povertà economica, sociale ed educativa si estende in più città con il progetto CostellAzioni

Numeri importanti

A seguito della pandemia da Covid-19 e della conseguente crisi economica e sociale, l’Italia affronta dati allarmanti riguardo l’abbandono e la dispersione scolastica. Attualmente, circa il 12% dei minorenni non consegue il diploma di scuola superiore e la percentuale di NEET (giovani che non lavorano, non studiano e non seguono percorsi formativi) ha raggiunto il 23%, il più alto in Europa.

  • Luogo: 4 città (Napoli, Palermo, Perugia, Catanzaro)
  • Beneficiari: 1.340 minorenni e 120 famiglie
  • Durata: 2021-2023

Obiettivo del progetto

Il programma nazionale di Fondazione l’Albero della Vita, Varcare la Soglia, mira a contrastare la povertà economica, sociale ed educativa attraverso il progetto “CostellAzioni”. Questa iniziativa si propone di affrontare i crescenti rischi di abbandono e dispersione scolastica fornendo supporto completo alle famiglie e ai bambini vulnerabili. Il programma si concentra sul rafforzamento educativo, la formazione professionale e il benessere generale delle famiglie, estendendosi a più città in tutta Italia.

Come interveniamo

Fondazione l’Albero della Vita, in partnership con Enel Cuore Onlus dal 2021, ha lanciato diverse iniziative, a Napoli (nel quartiere Ponticelli) e Palermo (quartiere Zen2), mirate:

  • Supporto Educativo: I laboratori “ImpariAmo” offrono supporto educativo extra-scolastico a 160 bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni.
  • Educazione Ambientale: I laboratori di “Citizen Science” coinvolgono 320 bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni, sensibilizzandoli su tematiche ambientali cruciali.
  • Centri di Supporto per Giovani: Presidi territoriali a Napoli e Palermo (quartiere Zen2) offrono a 400 adolescenti (di età compresa tra i 14 e i 17 anni) luoghi sicuri per attività ricreative e supporto completo.
  • Assistenza alle Famiglie: Buoni spesa mensili, educazione alimentare e supporto alla genitorialità per 40 famiglie vulnerabili.
  • Laboratori Culturali: A Palermo, 100 adolescenti (di età compresa tra i 14 e i 17 anni) possono esplorare le tradizioni e i mestieri locali in laboratori situati in stabili confiscati alle mafie.

A Perugia e Catanzaro, il progetto si concentra sul supporto familiare attraverso buoni spesa e laboratori educativi di recupero per 200 bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni.

 

Tappe importanti

  1. 2014: Nasce il programma “Varcare la Soglia” per combattere la povertà sociale ed educativa.
  2. 2021: Partnership con Enel Cuore Onlus e progetti pilota a Napoli e Palermo.
  3. 2022: Espansione del programma “CostellAzioni” con più città e attività più ampie.

Partner

Il programma è sostenuto da Enel Cuore Onlus che contribuisce significativamente allo sviluppo e all’espansione del progetto.

La partnership con Enel Cuore Onlus nasce nel 2021 con un progetto pilota nelle due sedi del programma di contrasto alla povertà sociale ed educativa “Varcare la soglia” a Napoli e a Palermo. Nel 2022 cresce con il programma CostellAzioni nel numero di città coinvolte, ma anche nell’implementazione delle attività del programma “Varcare la soglia”, prevedendo, oltre agli asset della risposta ai bisogni materiali delle famiglie in povertà assoluta, del potenziamento didattico dei bambini per il contrasto all’abbandono scolastico e dell’orientamento formativo e lavorativo per i genitori, anche percorsi educativi integrativi come l’educazione di strada e l’avviamento alle professioni e ai mestieri dei ragazzi.