Elezioni europee 2014: 25 eurocandidati vogliono essere Campioni dei diritti dei bambini

A una settimana dalle elezioni europee 2014, ben 24 candidati di varie formazioni politiche italiane hanno firmato un impegno per diventare Campioni dei diritti dei bambini.

Ad oggi oltre 1 milione di bambini in Europa vive in povertà estrema (+50% rispetto al 2007), e 1 bambino su 4 vive è a rischio esclusione sociale.

Con questa firma, i candidati si impegnano a proporre politiche e normative volte a garantire i diritti dei bambini, che in questo periodo storico, la più grande crisi che abbia mai colpito l’Unione Europea, sono stati spesso dimenticati per pensare a questioni di macroeconomia e finanziarie. Invece i bambini sono importanti, perché sono il nostro futuro, e ogni euro speso sul loro benessere è un euro speso per il futuro di tutta la comunità.

Siamo felici di questo risultato, ma ci auguriamo che nei prossimi giorni altri colleghi possano aderire a questa iniziativa. E per far questo, chiediamo a tutti voi sostenitori di contattare i vostri candidati di riferimento (di persona, via twitter, via facebook) per aderire all’iniziativa cliccando qui

GRAZIE A TUTTI

Totali
2017-01-17T15:03:45+00:00 01-10-2014|Categoria Albero della Vita|Tag: |
Totali