Un festival per conoscere e approfondire l’affido familiare attraverso saperi, storie, esperienze e incontri. L’evento è un’opportunità per comprendere i benefici dell’affido familiare per bambini e famiglie e per incontrarsi in un ambiente informale.

Potrai iniziare a iscriverti a partire dal 18 giugno

  • Orario: 14.30-19.30
  • Luogo: Spazio Eventi PIME, Via Mosè Bianchi 94, Milano

Premessa

Tutti i bambini hanno il diritto di crescere ed essere educati nella propria famiglia, come sancisce la L. 184/1983 modificata dalla L. 149/2001.

L’affido familiare offre una soluzione per i bambini che non possono crescere serenamente nelle loro famiglie di origine, fornendo loro un ambiente sicuro e amorevole.

Si tratta di offrire a questi bambini e ragazzi, per il tempo necessario ai genitori naturali di risolvere le proprie difficoltà, una quotidianità serena e protetta mentre vanno a scuola, tornano a casa, inseguono i loro interessi, con qualcuno che sta loro vicino, li consola nei momenti difficili e mostri loro la bellezza dell’essere amati e accuditi. Affinché tutti possano crescere con una storia che, nonostante le interruzioni dolorose, possa andare avanti a costruirsi, integrarsi e arricchirsi nel tempo grazie agli incontri e ai legami costruiti.

Il progetto di affido familiare necessita di accompagnamento e di tutti gli sguardi competenti per la cura delle relazioni con la propria famiglia di origine e con la famiglia affidataria che lo accoglie. l’Albero della Vita prepara la famiglia affidataria, collabora con i servizi sociali all’abbinamento del minore con la famiglia affidataria, offre l’appoggio di psicologi ed educatori che sostengono la famiglia affidataria e i bambini accolti con incontri dedicati e strumenti pratici.

 

Perché un Festival

Un Festival che rappresenta uno spazio di conoscenza e di approfondimento sull’esperienza di Affido Familiare per conoscere meglio gli effetti positivi e di crescita che esso offre a bambini e ragazzi in affido e alle famiglie coinvolte nel progetto. Attraverso studi e applicazioni pratiche, insieme a testimonianze di diverse tipologie di famiglie affidatarie. Un Festival che è anche luogo di incontro e condivisione, dove individui e famiglie possono partecipare a piccole esperienze per scoprirsi e vivere magari qualche nuova comprensione. Un Festival per conoscersi in un ambiente informale, anche durante un aperitivo a fine pomeriggio, per avere più informazioni o chiacchierare tra famiglie.

 

A chi si rivolge

Il Festival è rivolto a coppie sposate o conviventi, single che desiderano avvicinarsi all’affido familiare ascoltando testimonianze ed esperti che si soffermano sugli effetti positivi dell’affido familiare, senza trascurare le difficoltà proprie di questa scelta. È anche un’opportunità per le famiglie già affidatarie di incontrarsi, approfondire e condividere esperienze.

 

Come si svolge

1° PARTE: ore 14.30-16.00

Il festival apre le porte offrendoti delle esperienze per la famiglia e uno spazio libero di incontro tra famiglie e con gli operatori del progetto Affido.

2° PARTE: ore 16.00-18.30

Il festival continua con grandi e piccoli impegnati in attività diverse.

Incontro “Conoscere e approfondire l’Affido Familiare”

  •  Introduce l’Albero della Vita. Modera Niccolò Agliardi

Ospiti:

  • Marilena Tettamanzi, Psicologa, psicoterapeuta sistemico-relazionale
  • Famiglie affidatarie si raccontano
  • In ascolto di bambin* e ragazz*

Per coloro che vengono accompagnati dai propri bambini o ragazzi: sono previste attività di gioco con operatori differenziate per età.

3° PARTE: ore 18.30-19.30

Aperitivo con spazi di incontro con le altre famiglie e con gli operatori dell’Affido.

 

Per informazioni scrivici a segreteriaaffido@alberodellavita.org


Per ricevere ulteriori informazioni sull’Affido Familiare

CELLULARE: 345.1438654

Email: affido@alberodellavita.org

 

L’Albero della Vita ETS, attiva dal 1997, è impegnata ad assicurare il benessere, proteggere e promuovere i diritti e favorire opportunità di sviluppo dei bambini, delle loro famiglie e delle comunità di appartenenza. Ha iniziato a operare in Italia per l’accoglienza in comunità dei minori allontanati dalle famiglie di origine. Dal 2006, è attiva anche nei progetti di affido etero-familiare e in altri ambiti di tutela dell’infanzia e di aiuto alle famiglie in varie condizioni di difficoltà. Dal 2009 opera anche come ONG.

L’Albero della Vita ha ideato e curato i volumiDue Famiglie per Crescere” e “Crescere nell’Affido Familiare”. Puoi approfondire e scaricarli a partire da questa pagina.