Ministro, investiamo in salute, educazione e cultura

Dove investire per creare una società migliore e più a misura di adolescenti e bambini? Cosa vorrebbero i giovani per il loro futuro?

I ragazzi che partecipano al Cats 2014 a Montreux sono stati interpellati nella consultazione di eurochild sulla spesa pubblica dei governi. Le loro opinioni faranno parte di un report che verrà consegnato al comitato delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia, che lo utilizzerà nelle sue prossime raccomandazioni agli stati membri. Quindi un compito non piccolo, una grande responsabilità.

I settori su cui i giovani chiedono più investimenti sono risultati essere salute, educazione e cultura. Alla fine sono quelli che più toccano un bambino, povero o meno. Riuscire a crescere sano e istruito, è la strada per vivere meglio e trovare un proprio ruolo nel mondo, poter essere attivo nel cambiamento della società. “Investire nei bambini oggi significa costruire un futuro migliore per tutti domani” hanno sentenziato i 7 nostri ragazzi “Questo è ciò che diremmo al ministro delle finanze se ci ascoltasse”

E questo messaggio lo manderemo noi al ministro Padoan!

Totali
2017-01-17T10:38:19+00:00 03-10-2014|Categoria Educazione|Tag: , , |
Totali