A Napoli una giornata di festa contro la dispersione scolastica

Sorrisi, risate e urla, ma anche molta fatica e concentrazione. La giornata finale del progetto Una Vela per Sperare è stata una festa. Le regate sono andate molto bene, con i ragazzi vincitori felicissimi di essere premiati addirittura dagli assessori.

Non ha solo vinto lo sport, come si dice comunemente. Ha vinto una idea diversa di vita. Per questi ragazzi, che arrivano dai quartieri difficili di Napoli e Genova, imparare a credere in se stessi e nelle loro potenzialità è un aiuto importante per superare le difficoltà della vita, per comprendere il valore di lottare per affermare le proprie capacità piuttosto che cedere alle lusinghe delle vie più facili, che spesso sono quelle della malavita. E lo sport è un buon maestro in questo.

Ecco a voi un video di racconto, e una galleria di immagini della giornata.

2017-01-17T11:13:38+00:0002-10-2014|Categoria Educazione|Tag: , , , |