Una scuola per cambiare il destino

Il miracolo del Sostegno a Distanza si chiama “possibilità”. Quella che, grazie a voi, stanno avendo sempre più bambini per uscire dalla miseria e dalla violenza della baraccopoli e per frequentare una scuola di buon livello dove possono cominciare a costruirsi una vita diversa.

A tal proposito, nei giorni scorsi ci ha scritto Suor Marcella dal suo ufficio di Waf Jeremie per darci un po’ di dati e di notizie importanti: quest’anno sono circa 200 i bambini che, grazie al programma di “borse di studio” sostenuto da L’Albero della Vita, hanno potuto accedere alle varie scuole della città. In tutti i casi i ragazzi hanno ottenuto ottimi risultati e addirittura molti di loro sono diventati i primi delle rispettive classi. Solo due bimbe hanno avuto delle grosse difficoltà e dei voti non sufficienti che le costringeranno a rifare il test di ammissione per una scuola più “facile”.

Ma sarà comunque una vittoria, considerando che le due piccole hanno storie personali davvero molto dolorose: Jesimel con una mamma affetta da gravi problemi psichiatrici, Mikencia costretta a vivere in una baracca in condizioni disumane con la mamma e la sorellina. “Alcuni bambini – ci segnala Marcella – nelle prossime settimane termineranno il sesto anno, ovvero il primo ciclo di formazione. E quindi dovranno cambiare scuola per completare il triennio che li porterà al diploma, il primo della loro vita. È una tappa importante perché le statistiche dicono che qui ad Haiti solo il 10 % di chi inizia la scuola arriva a ottenere il diploma del nono anno.

A scuola da Haiti

I nostri ragazzi sono quindi molto contenti e le loro famiglie ancora di più perché non sembra loro vero di poter avere un figlio che con molta probabilità raggiungerà un traguardo tanto importante.

Inoltre, tutti gli alunni che di pomeriggio tornano qui al Villaggio Italiano, dal prossimo anno scolastico avranno a disposizione anche la nuova area destinata ai compiti, dove troveranno ad attenderli i nostri insegnanti che li aiuteranno a non perdere quella meravigliosa possibilità che è stata regalata loro dai sostenitori de L’Albero della Vita”.

Per informazioni scrivici a: sad@alberodellavita.org
o
 chiamaci allo 02 92276230 o al numero verde: 800.30.40.30

2018-06-15T10:52:24+00:0013-06-2018|Categoria Sostegno a Distanza|Tag: , , |